Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione significa che accetti il loro uso.

Analisi del rischio

Importanza dell'Analisi del Rischio per il problema Legionella

Il Protocollo Per l’Analisi Del Rischio è il primo strumento da adottare nell’approccio al problema della Legionella, peraltro l’unico consigliato a livello mondiale.

Di cosa si tratta?

Si tratta di uno studio approfondito del sistema con l'obiettivo di produrre il Piano di autocontrollo, ossia un registro delle attività per ridurre il rischio da contaminazione e diffusione del batterio Legionella.

Tale documento rappresenta il referto relativo all’analisi effettuata per la verifica delle criticità della struttura e quindi degli impianti (tipologia di impianti esistenti, rami morti, boilers, torri evaporative, etc.) e definisce le azioni preventive da mettere in atto al fine di minimizzare la probabilità che possa realizzarsi una contaminazione pericolosa (temperature da mantenere negli impianti, frequenze di manutenzione, definizione di eventuale sistema di disinfezione in continuo, frequenza e durata dei flussaggi alle utenze, verifica di presenza e concentrazione di eventuale disinfettante residuo, etc..)

La fase di studio del rischio, serve per individuare i punti di rischio e per ognuno la quantificazione del rischio Legionella, mentre la fase propositiva della valutazione del rischio legionella ha l'obiettivo di indicare le azioni da attuare nei punti a rischio per il contenimento del problema.

IN CASO DI CONTENZIOSO

Il Piano di autocontrollo viene richiesto per dimostrare di aver intrapreso azioni di prevenzione per la Legionellosi nella propria struttura.

Cosa aspetti? Aqasoft può aiutarti, richiedi subito una consulenza! Contattaci ora!