Tel. (+39) 039 6080933 Email. info@aqasoft.it

Aqasoft realizza gli impianti di trattamento dell’acqua per Gioia 22 a Milano

Aqasoft ha recentemente completato un importante incarico di progettazione e realizzazione degli impianti di trattamento dell’acqua per la prestigiosa Gioia 22, la nuovissima torre costruita a Milano in prossimità dell’uscita della metropolitana omonima.

Il progetto, estremamente degno di nota, è stato molto articolato e complesso: Aqasoft si è rivelata il partner ideale per mettere a punto gli impianti di trattamento dell’acqua di questo edificio moderno e di concezione inedita, composto da spigoli prospettici esaltati dalle grandi vetrate e da un’immediatamente riconoscibile forma trapezoidale.

Gioia 22 è un grattacielo che nasce con finalità professionali: si propone quindi come centro direzionale moderno ed evoluto, composto da centoventi metri di calcestruzzo verticale e collocato in una posizione nevralgica della città.

Il progetto è stato completato lo scorso febbraio a seguito dell’applicazione di tutti i necessari protocolli anti-COVID per gli operatori coinvolti, dando vita a una costruzione con un’estensione totale di seimila metri quadrati, la cui produzione di energia sarà per il 60% autonoma, anche grazie alla diffusa presenza di enormi pannelli solari.

Gioia 22 impiega inoltre moderne pompe di calore che pescano acqua dalla falda per poi ributtarla, una volta terminato il ciclo di ricondizionamento, nel locale canale della Martesana.

Di fatto, quella che è già stata soprannominata “la Scheggia” è il primo edificio in zona che opera nel pieno rispetto degli standard “Nearly Zero Energy Consumption”.

Gioia 22 è un progetto firmato Greeg Jones/César Pirelli, e verrà presto affiancato da un nuovo edificio, Gioia 20, a sostituzione del noto “ecomostro” che ospitava l’INPS milanese.

Siamo orgogliosi di aver contribuito a questa splendida costruzione.

Share: Facebook, Twitter, Linkedin