Ecomondo è tra le più importanti fiere in Europa dedicate al settore delle tecnologie “green”, al riciclo di materia ed energia e allo sviluppo sostenibile. L’esposizione, giunta alla sua 22a edizione si svolge a Rimini dal 6 al 9 novembre 2018 e, come per le precedenti edizioni, al suo interno è presente la sezione dedicata a tutte le fasi della filiera del ciclo idrico integrato delle acque denominata “Global Water Expo”.

All’interno di quest’area si può entrare in contatto con aziende leader del settore trattamento e recupero delle acque e c’è la possibilità di confrontarsi con progettisti e produttori di impianti di depurazione e trattamento delle acque industriali, agricole e domestiche.

Per quanto riguarda la parte convegnistica, verranno affrontati temi inerenti le politiche europee di sviluppo dell’economia circolare, sostenibilità tecnica, economica ed ambientale nel settore idrico, dal ciclo urbano fino all’agricoltura ed all’industria. Si parlerà di innovazione ed in particolare di importanti progetti internazionali (Horizon2020) con focus sul bacino del Mediterraneo e sull’economia circolare (per esempio la valorizzazione dei fanghi di depurazione e i piani di sicurezza delle acque). Gli argomenti saranno analizzati in riferimento alle nuove direttive europee sulle acque potabili che rivedono i parametri di qualità dell’acqua potabile integrandoli con i contaminanti emergenti (interferenti endocrini, cloriti/clorati, PFAS, …) e propongono l’introduzione dell’analisi del rischio dei sistemi acquedottistici (Water Safety Plan).

Ecomondo è quindi un’importante occasione per ampliare la propria visione aziendale e per prendere consapevolezza di quelle che saranno le sfide future per il raggiungimento e il mantenimento degli standard di qualità delle acque.

Clicca qui per saperne di più su Ecomondo, the Green Technology Expo!